Attenzione: La prevendita delle iscrizioni è terminata, ma non disperate! Chi non si è ancora iscritto potrà farlo direttamente alla manifestazione, al banco della reception. Grazie!
  • Condividi questa pagina su

Gli ospiti di Stranimondi 2018

Michele Mari

Michele Mari

Nato a Milano nel 1955, docente di letteratura presso l’Università Statale di Milano, Michele Mari pubblica il suo primo romanzo nel 1989, Di bestia in bestia, che molto deve alla letteratura gotica, e che presenta alcune delle tematiche portanti della sua letteratura, come la memoria, i doppio e la filologia. Nel successivo Io venìa pien d'angoscia a rimirarti, romanzo breve del 1990, il protagonista è Giacomo Leopardi, che si scopre involontario licantropo al servizio della Luna. Allucinazioni, esperienze oniriche e creature fantastiche popolano invece La stiva e l’abisso, il successivo romanzo del 1992.

Scrittore anche di racconti, in Le copertine di Urania omaggia la nota rivista.

Tra gli altri suoi libri i romanzi Tutto il ferro della torre Eiffel (2002), Verderame (2007), Rosso Floyd (2010), e Roderick Duddle (2014), le raccolte di racconti Tu, sanguinosa infanzia (1997) e Fantasmagonia (2012), di saggi I demoni e la pasta sfoglia (ultima edizione 2017), con introduzioni ai grandi autori della letteratura mondiale, tra cui Poe, Lovecraft, Wells, Buzzati, Ballard, e di poesie con Cento poesie d’amore a Ladyhawke (2007). Il suo ultimo libro e l’autobiografico Leggenda privata (2017), incontro con “i mostri all’angolo della strada”.

Wikipedia

Tutti gli ospiti di Stranimondi 2018

A cura di Associazione Delos Books, partita iva 04029050962
Questo sito non usa cookie e non richiede o memorizza alcun dato personale.